XII Raduno CrossDresser Bologna

Oggi sono reduce da una bellissima esperienza di un ritrovo di CrossDresser che si è svolto ieri a Bologna.

Prima di partire per questa esperienza ero molto impaurito, temevo che sarei stato agitato per tutta la giornata vestito come mi piace invece è andata totalmente diversa da quello che mi aspettavo.

Subito mi sono messo il mio bel vestito a fiori, stile rinascimentale, il vestito è molto appariscente ed è difficile non farsi notare.

Subito ho tentennato un po’ perché dovevo fare i conti con la borsa e con il vestito un po’ fuori dagli schemi comuni e nonostante ciò sono riuscito a farmi accettare e ho iniziato a parlare con una del forum e dopo ho famigliarizzato anche con gli altri.

Non è stato facile l’impatto ma mi sono trovato a mio agio e ho anche scattato delle foto che non sono venute niente male, che per motivi di privacy e di riservatezza non posso pubblicare.

La cosa più incredibile di ieri, non so se è complice anche il bicchierino di vino, più di uno , avevo iniziato ad agganciare delle donne che con facevano parte del nostro gruppo e cercavo di fare festa con loro, in quel momento per me non dovendo più nascondere me stesso al prossimo la situazione poteva solo andare in meglio e così è stata, mi sentivo sicuro, a mio agio perché ero in un gruppo di persone con la mia passione che nascondo da sempre e con persone con le quali mi sentivo al sicuro.

Ho agganciato due tipe e una l’ho chiamata anche a brindare, non sono solito a fare queste cose, in quel momento non avevo nessuna paura di quello che avevo sempre temuto, era tutto naturale e senza paranoie, ero sicuro di me stesso e di quello che ero.

In quel momento così è stato, ne sono stato orgoglioso, non mi capitano mai cose del genere, comunque si tratta di una esperienza che non sono solito a fare, non so se a questo tipo di esperienze ci sarà un seguito.

L’icona riporta il cartellino di Alice, è il mio nickname in quel gruppo e ho scelto questo nickname perché amo il suo abito azzurro con la gonna ampia e le maniche a sbuffo.

Devo migliorarmi un po’ in questi incontri sono ancora molto grezzo, avevo detto che al trucco non ci sarei mai passato ma mi stanno per iniziare a interessare gli smalti che non metto per paura di essere discriminato.

Per l’occasione ho anche indossato un paio di calze autoreggenti 8 den che ho imparato a mettere dopo avere rotto il primo paio e poi ho indossato anche un sottoveste babydoll con un reggiseno con supporti in silicone, con tanto di parrucca (spettinata.. dovevo pettinarla…).

Oggi sento un po’ i postumi della esperienza di ieri ma sono felice e stanco.. adesso mi riposo ma spero di fare altre esperienze del genere al più presto.

DSC
R7A
R7A
R7A
R7A
R7A
R7A
R7A

 

 

Tags: , ,

Trackback dal tuo sito.

Commenti (1)

  • Avatar

    Maria

    |

    Gabrieleeeee, bellissimo rendiconto. Sono proprio felice per te che finalmente hai potuto sentirti a tuo agio. BENE!!!!!!

    Reply

Lascia un commento