Star Trek Discovery Stagione 1

Ho avuto modo di guardare questa stagione di Star Trek e devo dire che mi ha colpito in alcune parti ma non in altre.

Dico questo perché secondo me le parti un po’ legate alle emozioni e i sentimenti le ho viste troppo lente e un po’ logorroiche, le parti di azione invece mi hanno preso di più, però in questo periodo in cui ero un po’ più stressato del normale ho fatto un po’ fatica a seguire il tutto.

Discovery, serie tv, Star Trek

Continua a leggere

Star Trek – Picard

Star Trek Picard
Star Trek Picard

Devo dire che l’attore Patrick Stewart sa regalare ancora delle emozioni nonostante l’avanzamento della sua età.

Questa serie mi ha preso fino da subito, il cubo Borg e i Borg sono la cosa più bella della saga di Star Trek, dove ci sono i Borg ci sono emozioni, forse perché la mia immaginazione sogna quella tecnologia avanzata da applicare al mio ADHD.

A volte è capitato che il mio ADHD abbi risentito un po’ di focalizzare l’attenzione sul film, ma essendo molto di mio interesse gli ultimi 4 episodi me li sono guardati tutti di un fiato.

La mia attenzione è molto presa dalle cose tecnologiche e fantascientifiche, devo dire che questa serie unisce giallo e fantascienza in una maniera eccelsa, direi che oltre alla fantascienza esiste il mistero e anche un buon lato umano che in quei tipi di film non manca mai.

Amazon, Fantascienza, Patrik Stewart, Picard, serie tv, Star Trek

Continua a leggere

Benvenuti a Marwen (Film 2018)

Benvenuti A Marwen
Benvenuti A Marwen

Oggi dopo la fiorentina di ieri sera le tre birre e il vinello non sono molto in forma per giocare e mi sono guardato questo bellissimo film Benvenuti A Marwen che mi è stato consigliato da una simpatica amica di nome Cristina.

La visione di questo film mi ha messo un po’ in affaticamento perché oggi non sono molto in forma, ma l’ho trovato molto interessante e molto vicino alla mia vita.

L’attore principale una sera viene picchiato in un locale e perde la sua memoria, durante uno stato di ebrezza si lascia scappare un coming out dove lui occasionalmente portava i tacchi e delle persone molto intolleranti lo pestano quando lui prova a difendersi, questo io essendo un travestito occasionale vivo questa paura come lui e mi ci sono abbastanza identificato, anche se il mio deficit della memoria riguarda la memoria episodica e quella di lavoro.

Amica, deficit cognitivi, Film, memoria, stereotipi, violenza

Continua a leggere

Star Wars – L’ Ascesa Di Skywalker

Ieri sera sono andato al cinema con dei miei vicini di casa e mi sono guardato l’ultimo episodio della saga che mi è sempre piaciuta molto.

Il finale è pieno di effetti speciali, essendoci di mezzo la Disney forse la fine è un po’ scontata… ma nonostante questo il film mi ha emozionato tantissimo e anche se ad altri non è piaciuto a me invece è piaciuto tanto.

Ci sono dei pezzi che non sono tanto chiari e secondo me come ho sentito dire anche da latri il regista ha saltato delle scene, mi riferisco a jubecca, ma non dico di più per non spoilerare più di tanto.

Comunque un film in stile americano, azioni emozionanti ma su stampo rivisto, direi bello ma niente di nuovo.

Battlefront2, cinema, critica, Disney, EaSports, nvidia, riseofskywalker

Continua a leggere

Games Of Thrones 8

Da poco ho finito di vedere l’ottava stagione del trono di spade, avevo avuto qualche spoiler anche falso ma quello che posso dire di questa stagione è che fino al quinto episodio mi è piaciuto, oltretutto ci sono parti inaspettate che ho abbastanza gradito anche se molto violente, mentre la puntata finale per me è stata un vero disastro, non vedevo l’ora che finisse perché non riuscivo più a seguirla, una palla madornale…

Non so che voto dare, ma secondo me il finale ha rovinato un po’ il tutto, del resto quello che viene prima per me è stato molto gradevole e lo promuovo a pieni voti.

In conclusione quello che dico è che speravo in un finale migliore, stavolta hanno lasciato un po’  a desiderare secondo me…

BlueRay, Finale, Games Of Trones, serie tv, Trono Di Spade

Continua a leggere

Riposo In Musica

Oggi per me è stata una giornata assai intensa e faticosa, in pratica ho avuto parecchie cose da fare con poco tempo per distendere i nervi.

Per la pausa pranzo dopo avere pubblicato delle foto, ho dovuto portare la mia auto a cambiare una lampadina dal meccanico di fiducia, nella mezzoretta di pausa ho messo su il cd del Tchaicowsky “la Mozartiana”.

Subito ero parecchio stressato poi dopo un po’ ho reiniziato a riprendere i sensi e un po’ di forze, ma quando sono arrivato all’ascolto di metà cd, ho dovuto staccare per andare a riprendere la vettura dal meccanico, fare benzina e andare al lavoro.

La Mozartiana, meditazione, relax, Sensazioni, Tchaikowsky

Continua a leggere


Privacy Policy