enfemme1vignettes

Molte volte mi nascondo, fingo di essere qualcuno che è una idea di una persona immaginata per vivere nella società. Idealizzando una persona che non sono a volte finisco per essere un folle perdendo la mia identità e la mia persona. In questa maniera reprimo e distruggo quello che sono e quello che amo, calpestando me stesso e i miei valori.

 

"Non siamo noi a scegliere la nostra natura, possiamo solo imparare a conoscerla ed amarla per quello che è"

  • Home
  • Affettività & Sessualità

Vivere Con La Colpa E La Vergogna Di Una Condizione Psichiatrica Atipica

Ieri quando sono venuto via dal lavoro ho salutato due persone conosciute da poco, queste persone non mi cagano neanche di striscio nonostante cerchi di essere gentile ed educato con loro.

Temo di essermi fatto vedere in difficoltà una volta non con loro ma in una situazione in cui non potevo lavorare in laboratorio per il distanziamento, non so se questa cosa sia veramente la causa, comunque nonostante cerchi di essere gentile e simpatico mi ignorano completamente, cosa che non fanno le altre persone nel gruppo.

Ieri ci sono rimasto male quando le ho salutate e loro mi hanno ignorato, sono molto giovani, non ho certo di provarci con loro oppure ho fatto anche pensieri di questo

Leggi Tutto Nessun Commento

Bisogni Affettivi A Sfondo Erotico In Presenza Del Mio Autismo e Del Mio ADHD

Credo che questo sia una delle cose più pesanti nella mia vita, scrivo oggi questo articolo perché oggi ho sentito questo bisogno e ogni volta che lo sento in me si sviluppa una forte depressione e una devastazione della mia autostima con idee suicidiarie a volte.

Nonostante abbi molte difficoltà intellettive e relazionali questo bisogno in me è comunque forte, a volte si pensa che le persone con problemi mentali forti non abbino bisogni sessuali, io direi di essere la dimostrazione dell’esatto contrario!!!

Avere questi bisogni e necessità sono cose puramente umane, anche nella situazione del mio Autismo simile all’ Asperger e con il mio ADHD e Disturbo Bipolare soddisfare

Leggi Tutto Nessun Commento

Ricerca Della Propria Identità In Uno Sviluppo Atipico

Sto iniziando a capire che in me ci sono cose che hanno avuto uno sviluppo e altre no.

Sto riscrivendo la mia infanzia nella mia autobiografia e quello che in realtà mi aveva mandato in confusione era capire l’amore per le stoffe e per i vestiti e anche il fatto che molti con i quali ne avevo parlato mi avevano confuso le idee.

Io non so se ho scoperto cose reali o meno, ma in pratica il fatto che il mio sviluppo emotivo è molto simile a quello di un bambino e che l’autocontrollo in me è molto deficitario mi fa pensare che vedere le cose che mi dicevano che sono troppo bambino e non sono cresciuto in realtà vadano interpretate in una altra maniera.

Leggi Tutto Nessun Commento

Dall’ Isolamento Alla Teoria Per Uscirne

Stamattina mi sono svegliato meno assonnato del solito e quello che mi gira per la testa cerco di scriverlo ora perché credo che sto maturando una nuova cognizione di me stesso e anche un po’ di logica emotiva che non avevo mai considerato.

Dal test asperger dove ho risposto che non sono in grado di capire quando una persona dice una cosa e ne vuole dire un’altra, come possono essere le ironie, oppure la mia difficoltà di comprendere le persone, la mia difficoltà di gestite gli impulsi e le emozioni dovuto a uno sviluppo atipico della parte emotiva mi porta a capire che tutte queste cose che mi creano difficoltà nelle relazioni forse sono destinate a rimanere e l’unica è imparare a convivere con queste difficoltà e cercare di inventarsi un metodo per interfacciarsi con gli altri

Leggi Tutto Nessun Commento