La Mia mente è fatta di logica e di calcoli... Le mie esperienze sono rare come le rose nel deserto... ma nonostante i limiti che la natura mi impone, lavoro, affetti, interessi e passioni non mancano nella mia vita e, anche se le mie risorse mentali sono un po' limitate, non mi faccio mancare l'occasione per crescere e  fare ricerca in tutti i sensi....

"Se la conosci, Anche una disabilità può trasformarsi in una opportunità..."

  • Home
  • Sperimentazione Memoria

Deficit Sul Loop Fonologico E Tecniche Di Lettura

Vorrei tornare un attimo sul loop fonologico: il casino di avere un deficit sul loop fonologico significa che sia la lettura che l’ascolto è compromesso.

Riflettendo un attimo su questo deficit posso comprendere che se rallento la lettura per permettere di dare più tempo alla ricerca del significato sensoriale del termine e immaginativo la traccia mnesica decade nello stesso modo, per cui l’immaginare diminuisce la contemporaneità di più parole con significato impedendo di concepire il senso della frase.

Se si aumenta invece la velocità di lettura capita che le parole non vengono associate al significato per cui diventa impossibile comprendere la frase o il paragrafo creando frustrazione e

Leggi Tutto Nessun Commento

Mindfulness BodyScan – Multitasking e Memoria di Lavoro

Stasera mi sono fatto una tisana e ho provato fare una meditazione Mindfulness sul corpo, un esercizio chiamato BodyScan dal libro di Kabat Zinn

Il mio intento era quello di ascoltare i segnali del corpo perchè in questi giorni avverto dei segni di malessere che provengono dal mio corpo dovuti al bere e all’alimentazione probabilmente.

I segnali che percepisco in questi giorni erano quelli di una pancia molto gonfia e di uno stomaco un po’ fuori fase, per cui stasera ho voluto vedere se riuscivo ascoltare meglio questi segnali che provengono dal mio corpo, penso siano campanelli di allarme e non sono da

Leggi Tutto Nessun Commento

Attenzione – Esecutivo Centrale

Stanotte avrei un sacco di cose da scrivere ma do priorità a qualcosa che mi sta molto a cuore, la mia patologia e le sue caratteristiche. dagli studi sul libro della memoria di Alan Baddeley mi sono imbattuto nello studio dell’esecutivo centrale che fa parte del modello multicomponenziale della memoria dello scrittore, per ora prendo per buono questo modello o prendo quello che c’è di buono e lo confronto con me stesso da quello che percepisco e conosco di me stesso.
Come avevo già accennato in precedenza dispongo di una capacità attentiva limitata, anche corporea, posso mantenere tramite il SAS una piccola attenzione limitata sul corpo portandomi a movimenti più primitivi e meno evoluti si ripercuote ad esempio anche in altre attività che richiedono la gestione di più compiti

Leggi Tutto Nessun Commento

Tra Loop Fonologico E Taccuino Visuospaziale

Anche oggi sto continuando a procedere con lo studio/lettura del mio amato libro sulla memoria di Alan Baddeley.

Sto cercando di assimilare il loro modello di memoria per capire meglio il mio.

Osservare quello che capita nella lettura è molto importante per me, credo che la mia comprensione dipenda molto dalla MLT ma non dalla memoria di lavoro.

Durante la lettura le parole scorrono come suoni e sono suoni conosciuti, però spesso non visualizzo il loro significato, a meno che non sia una situazione che abbi già vissuto o con elementi conosciuti di una situazione molto vicina in quel momento.

Leggi Tutto Nessun Commento