Nuovo Piano Nutrizionale Per Sentirsi Meglio

Il 2 giugno mi sono sentito di nuovo con la nutrizionista con la quale tempo fa avevo iniziato una educazione alimentare che poi ho abbandonato per motivi economici al tempo e anche per motivi di numerose uscite con gli amici che mi impedivano rispettare il piano alimentare.

In questi anni in cui non l’ho seguito sono aumentato di peso e le troppe “baldorie” con grosse mangiate nei ristoranti e le grosse bevute mi hanno portato a forti scompensi umorali, ho iniziato a notare sempre più spesso che in concomitanza di queste mangiate e bevute il mio umore crollava o si destabilizzava, variando anche il ritmo circadiano del sonno.

Una cosa buona che ha fatto il mio psicologo è quello di linkarmi un suo articolo presente nel suo sito:

Già avevo sentito parlare dell’asse intestino cervello, ma non gli avevo mai dato importanza, poi quando ho iniziato a percepire sempre più questo stare male dovuto anche all’ alimentazione mi sono rivolto alla mia nutrizionista di un tempo:

www.paolabongiovanni.it

con la quale avevo avuto dei risultati e in questi giorni sto sperimentando di nuovo i suoi consigli non per dimagrire o cose di questo tipo ma semplicemente per stare meglio e cercare di limitare anche l’apporto di vino e birra che ultimamente avevo perso il controllo.

Se devo essere sincero sto cercando di cambiare di nuovo stile alimentare ma non è facile, avendo amici che fanno spesso baldoria e vari amici sparsi e unire il piano alimentare essendo io una persona che ha uno scarso autocontrollo causa adhd, disturbo bipolare e Problemi di autismo per me è una vera impresa, preferisco fare le cose per gradi anche per cercare di limitare l’effetto Yo-Yo.

Se rispetto il suo piano alimentare c’è meno spazio per la birra e a me questo piace molto, lo seguo per ora molto volentieri, in questi giorni mi sembra di avere una mente più lucida e ieri sera sono riuscito a finire DooM Eternal con molta facilità, un po’ è come se mi sentissi la mente più pulita.

Ci sono due cose per ora importanti che non sto facendo, le spremute con arance per ora le sostituisco con

le quali mi piacciono che sono molto amare, però come ingredienti contengono zuccheri saturi che addormentano il cervello e questo forse è una delle cose che non vanno bene, poi uso il concentrato di limone

Tutto questo per evitare di fare la spremuta e usare limoni perché essendo da solo faccio fatica a prendere le misure e per evitare il tempo di spremerli e di lavare lo sporco, inoltre se ne prendo troppe mi fanno la muffa e non ho molto tempo di andare sempre a fare spesa.

Comunque devo ancora migliorare il discorso serale, il problema maggiore e prendere il pesce perché con il covid-19 e fare le file ai supermercati per entrare proprio non mi va, comunque dovrebbe aiutarmi mia sorella.

Comunque sto andando molto bene con i Fagioli, adesso ho anche il freezer pieno grazie a mia madre!!!

educazione alimentare, fagioli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Privacy Policy